Incredibile, passare una selezione durissima senza raccomandazione. La mia storia – Parte 14 (2010-2011 avevo 30/31 anni)
Io indossavo la mia divisa IKEA. A differenza di quella gialla, nel reparto Communication and Interior Design veniva adottata una divisa color corallo, per non farci disturbare dai clienti.

2010

Non essere incoraggiato da bambino mi ha portato a dubitare delle mie capacità, ma durante quell’anno capii il valore delle mie lezioni di chitarra quando mi chiesero di insegnare ad un gruppo di ragazzi e ragazze che erano disposti a fare 80 km pur di venire a lezione. La mia autostima crebbe durante quell’anno. 

Loro si spostavano da Nicosia a Belpasso. Dalla provincia di Enna a quella di Catania, tutti in una Fiat Tipo, che aveva sicuramente finito da decenni il periodo di rodaggio

2011

Praticamente il termometro della disoccupazione del Sud

Furono 47.000 e oltre le persone che presentarono domanda di assunzione al negozio Ikea che stava per aprire nella mia città, Catania, I posti da assegnare erano solo 308. 

https://livesicilia.it/2011/02/09/ikea-308-assunzioni-a-catania_80340/

Questo evento fu documentato anche da MTV. 

Passai colloqui e divenni uno dei grafici nel reparto comunicazione interior design. 

Pensavo di aver trovato il lavoro della mia vita e invece mi sbagliavo. 

Fortunatamente avevo capito il modo di gestire il mio tempo per lavorare nel mio settore e guadagnare. 

Incredibile, passare una selezione durissima senza raccomandazione. La mia storia – Parte 14 (2010-2011 avevo 30/31 anni)
Tag:     

Turi Papale

Insegnante di scultura. Disegnatore professionista. Radio Speaker. Ex-Animatore. Vive in Inghilterra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.